Quotidiano della P.A.

Il Quotidiano della Pubblica Amministrazione - Quotidiano Nazionale di informazione della Pubblica Amministrazione Italiana
  1. I principi sanciti dal giudice amministrativo sul potere della Commissione giudicatrice di correggere gli errori di commessi dagli offerenti.
  2. La rassegna di tutte le opportunità di lavoro negli Enti Locali selezionate dalle ultime edizioni della Gazzette Ufficiale.
  3. I giudici milanesi affrontano il tema della "precarietà" dell'opera edilizia.
  4. Quando i "chiarimenti" resi dalla stazione appaltante sono legittimi e non pregiudicano i concorrenti.
  5. Indicati i termini temporali per chiedere le agevolazioni e le modalità per ottenerle, sia per gli elettori residenti in Italia che per quelli residenti all'estero.
  6. Pubblicati i bandi di concorso per varie figure, domande entro il 12 febbraio 2018, tutti i dettagli e i link all%amp;#146;interno dell%amp;#146;articolo.
  7. La nota sulla possibilità di completare o meno l'anno scolastico in corso per i minori che alla data del 10 marzo risulteranno ancora in attesa di effettuare le vaccinazioni.
  8. Secondo i giudici di Palazzo Spada non è neppure necessario acquisire il parere della Soprintendenza.
  9. Nel periodo di c.d. buio preelettorale, la campagna sarà programmata in forma impersonale.
  10. Confermata in appello la tesi del Prof. Enrico Michetti, difensore del comune. Gli Enti Locali possono agire direttamente contro Equitalia grazie ad un Regio Decreto del 1933.
  11. Per i giudici amministrativi si ravvisa un'ingerenza nel potere riservato al dirigente.
  12. Il caso riguardava la sostituzione di due membri subito dopo la prima seduta.
  13. Ogni impresa può beneficiare di un unico voucher fino a 10 mila euro. Domande entro il 9 febbraio ore 17.00. Disponibili risorse per 100 milioni di euro.
  14. Non ha dato esecuzione all%amp;#146;ordine dell'Autorità di pubblicare l%amp;#146;estratto del provvedimento con il quale è stata accertata la vessatorietà di alcune clausole dei Termini di Utilizzo dell%amp;#146;applicazione WhatsApp Messenger.
  15. Palazzo Spada chiarisce a chi spetta il potere di giudicare.

EU e-Privacy Directive

Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, cliccando 'Rifiuto' nessun cookies verrà installato, ma le funzionalità del sito saranno ridotte. Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

Visualizza la ns. Informativa Estesa.

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione è reversibile.

Avete accettato l'utilizzo dei cookies sul Vs. computer. Questa decisione è reversibile.

FacebookTwitterLinkedin